LE TELEANGECTASIE – LA MICROELETTROTATTOO


Elimina meccanicamente i piccoli vasi introducendo, dall’esterno, un gel sclerosante, con una modalità simile a quella usata per i tatuaggi.

Si tratta di un’apparecchiatura meccanica che perfora la cute tramite una piccola punta, in grado di rilasciare una scarica elettrica temporizzata (diatermocoagulazione), a cui si associa l’azione di una sostanza sclerosante (il prodotto è introdotto per via esterna dalla punta).