Prefazione


I lunghi anni trascorsi lavorando e studiando i problemi dei pazienti con malattie del sistema veno-linfatico, mi hanno reso pienamente consapevole della grandissima attenzione che tutti, uomini e donne, prestano alla cura alla propria immagine. Gran parte dei pazienti arriva perché “soffre” di una patologia, che in primo luogo, ne altera soprattutto l’immagine e l’estetica.

Il BENESSERE viene inteso come completo e soddisfacente equilibrio tra le funzioni del proprio corpo e l’aspetto che esso presenta agli altri.

Compito del medico, e nel caso specifico del flebologo e del linfologo, è quello di identificare correttamente le malattie vascolari che colpiscono i pazienti, di trattare le cause, le alterazioni principali, ma anche e soprattutto, conoscere le procedure ed i trattamenti utili per garantire loro anche il rispetto del risultato estetico.

Sono stato molto gratificato dalla lettura questo testo “Flebologia ed estetica”, ideato e presentato da alcuni miei giovani allievi, non più giovani allievi e da un grande e caro amico presidente della Società di Medicina Estetica.

In poche pagine sono riusciti a trasmettere il difficile e grande capitolo del trattamento estetico delle malattie delle vene.

Li ringraziamo insieme a tutti i pazienti che leggeranno queste pagine.

Sono sicuro che questo testo sia solo l’inizio di una lunga storia di cultura.

Stefano de Franciscis